giovedì 5 ottobre 2017

I'm back !!!

Buonasera a tutti,
è passato un secolo, lo so e c'è tanto da dire...

...per fare un rapido aggiornamento: continuo sempre a fare disastri tra i fornelli ma nel frattempo ho conseguito il tesserino di giornalista, mi sono laureata, sto lavorando (se così possiamo definire la pratica forense ^_^") e vado avanti sul mio cammino.

Il blog non è stata una mia priorità e me ne dispiace, ma conto di stravolgerlo un pò, come annunciai nell'ultimo post, magari inserendo disastri che sforni anche dall'ambito culinario per farvi conoscere qualcosa in piu su di me,

Spero di ritrovarvi in tanti e il prima possibile.

Baci

Annalì =)

mercoledì 1 luglio 2015

Post N.30 - la vita è un gioco da eroi...

Avete presente l'ultima canzone dei Negrita, " il gioco " ?!?

Se la risposta è si, bravi!
Se invece avete risposto no, vi rinfresco io la memoria con una strofa del ritornello:

La vita è un uragano che ci strappa le vele 
un’autostrada in fiamme con curve di miele 
è una tempesta è un tuffo dentro a un cerchio di fuoco 
la vita è un gioco, la vita è un gioco da eroi.


Ecco, le parole di questa canzone (che adoro!) mi possono aiutare per spiegare agli affezionati e ai viandanti che passano per il mio blog, questi due mesi di assenza.

Bisogna essere degli eroi per non mollare, non abbattersi e continuare a giocare nonostante tutto, nonostante gli uragani, i tifoni e le tempeste.

Ora però basta con la tristezza...ho già pronte due o tre ricette da postare e probabilmente anche una piccola novità...

Stay tuned and keep going...always !!!

Annalì =)

sabato 18 aprile 2015

Ricetta N.29 - Pasta e patate

Buon pomeriggio !!!

Oggi abbiamo avuto il sole tutto il giorno...che meraviglia *.*

Come avevo detto, eccomi a scrivere l'ultima ricetta del mio TRIS che avevo promesso (dopo soli 6 giorni dall'altra...wow!!!).

E' un altro classico...almeno qui da me. Ogni mamma o nonna che si rispetti ti propone questo piatto perchè lo considera il suo cavallo di battaglia.

A dirla tutta qui a Napoli si usa farla in brodo, però io ho voluto realizzare una versione piu moderna ovvero cremosa e con la scamorza.

Prepariamo quindi insieme la mia: PASTA E PATATE


INGREDIENTI: (per 5 persone)


  • 1 pacco da 500gr di pasta mista 
  • 4-5 patate
  • 1 scamorza (200gr)
  • grana grattugiato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 1 confezione di pancetta a cubetti
  • 1 filo d'olio



PREPARAZIONE:

Per prima cosa sciacquate le patate e mettetele a lessare con la buccia. Una volta pronte, scolatele e  la buccia verrà via subito dopo di chè tagliatele a dadini e tenete da parte.

Nel frattempo accendete l'acqua e portate a bollore per cuocere la pasta. 

Prendete ora una padella ungetela con un filo d'olio e poneteci le patate tagliate, per renderle croccanti, e la pancetta a cubetti. Fate rosolare il tutto per qualche minuto.

Mentre la pasta cuoce tagliate a dadini anche la scamorza. Poi scolate la pasta, ponetela nella padella delle patate e della pancetta e infine aggiungete la scamorza. Riaccendete il fuoco giusto un attimo per far sciogliere la scamorza e infine amalgamate il tutto con qualche cucchiaio di grana.

Il risultato sarà di un insieme cremoso e morbido, da leccarsi i baffi!

Una volta impiattato il tutto, completare con una grattugiata di pepe.






A presto con altre golosità !!!

Annalì =)

domenica 12 aprile 2015

Ricetta N.28 - Tiramisù

Buongiorno e buona domenica a tutti!


Eccomi qui con la seconda ricetta promessa, in ogni bel blog(italiano) di cucina non può mancare questo dolce, un classico della nostra tradizione.
La ricetta varia da regione e regione e questa versione che vi propongo io e che utilizzo sempre, non prevede le uova all'interno della crema.

Prepariamo quindi insieme il mio: TIRAMISU'


INGREDIENTI:

  • 300gr di savoiardi
  • 300gr di mascarpone
  • 300ml di panna liquida per dolci
  • 100gr di zucchero
  • cacao amaro q.b.
  • caffe q.b. (almeno un paio di macchinette)
  • 100gr di cioccolato fondente (in gocce o scaglie)


PREPARAZIONE:

Per prima cosa mettere una bella macchinetta di caffe sul fuoco e aspettate che sia pronto.
Nel frattempo montate la panna con delle fruste e una volta pronta riporla in frigo per una decina di minuti, il tempo di preparare il mascarpone. 

In una ciotola infatti mettete i mascarpone e lo zucchero e amalgamate con un cucchiaio di legno, una volta pronta la crema prendete la panna e aggiungete anche questa al composto.

Non appena il caffè sarà pronto, mettetelo in una ciotola e zuccheratelo. Prendete i savoiardi e senza esagerare inzuppateli nel caffe e iniziate a comporre la base del tiramisù, adagiandoli in una pirofila di vetro.


Fatto il primo strato di biscotti, aggiungete ora la crema, livellatela e su di questa fate uno strato di cacao e scaglie di cioccolata. Dopo di che iniziate daccapo con i savoiardi inzuppati e procedete di seguito fino alla sommità della pirofila.


Sulla superficie, una volta finito, cospargere con cacao e scaglie di cioccolato.

Ponete il tiramisù in frigo a rassodare per almeno 3 ore.






A presto con altre golosità (ne manca una...) !!!

Annalì =)

sabato 11 aprile 2015

Ricetta N.27 - Pizza Finta

Buon pomeriggio !!!

Torno on-line con un tris di ricette divertenti e buonissime!

Cominciamo con la prima, prepariamo insieme la mia: PIZZA FINTA


INGREDIENTI:


  • Per la frolla: 300gr di farina - 150gr di zucchero - 1 uovo intero - 120gr di burro - 1 pizzico di sale e la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 vasetto di marmellata di fragole o ciliegie o frutti rossi (basta che sia rossa!)
  • 1 tavoletta di cioccolata bianca o in alternativa zucchero a velo
  • menta q.b.


PREPARAZIONE:

Per prima cosa bisogna preparare la pasta frolla. Io non avendo planetaria, bimby o altro utilizzo le mie fidate manine =) quindi su una spianatoia infarinata disporre a fontana la farina, aggiungere uovo, zucchero, burro tagliato a dadini, sale, limone e via di impasto.
Una volta ottenuto un panetto liscio avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo in frigo per un paio d'ore a rassodare.

Passate le due ore, stendere l'impasto su una teglia coperta di carta forno e darle la forma tonda come di una pizza. Arrotolare leggermente i bordi per formare il cornicione e bucherellare il fondo con i lembi di una forchetta.

Farcire la nostra pizza con abbondante marmellata e mettere in forno a 200° per 15 min.

Quando la marmellata inizierà a fare le bolle, aprire il forno e mettere sulla pizza 3 o 4 quadratini di cioccolata sull'impasto per farla sciogliere e creare la mozzarella. Lasciare ancora in forno per pochi minuti.

Una volta che la cioccolata si sarà ben sciolta, togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare.

Guarnire infime cin un paio di foglioline di menta.



Ecco la frolla...



                                                            Farcitura e....appunti


                                                                     
                                                              et voilà! pronta!
                                                              



In questa mia versione, non potendo usare la cioccolata per via di alcune persone intollerranti al latte ho semplicemente ricreato la mozzarella con lo zucchero a velo.
L'effetto è sicuramente meno scenografico ma è venuta buona lo stesso !!! 

Fatemi sapere cosa ne pensate.


A prestissimo (ho promesso un tris di ricette!) con altre golosità !!!

Annalì =)

giovedì 29 gennaio 2015

Ricetta N.26 - Torta pere e nocciole

Buonasera a tutti !!!

Prima ricetta del nuovo anno!!
Lo so che siamo già al 28 di gennaio ma resta comunque la prima, no? ^__^

Augurandovi un nuovo anno ricco di cose belle e buone(soprattutto!! eheh) vi propongo oggi una ricetta Sciuè Sciuè come si dice da noi, semplice e gustosa, da realizzare per finire un pranzo domenicale o semplicemente per una colazione piu  golosa.


Prepariamo allora insieme la mia: TORTA PERE E NOCCIOLE


INGREDIENTI:

  • 120 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro
  • 150 gr. di farina
  • 1 uovo
  • 160 gr. di nocciole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 500 gr di pere


PREPARAZIONE:

Come prima cosa lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente per almeno 10 minuti poi lavoratelo con una forchetta assieme a metà dello zucchero fino a ottenere una crema soffice. Incorporate l’uovo e continuate a mescolare fino ad amalgamare perfettamente il composto.
Tritate 150 g di nocciole con lo zucchero rimasto e mescolate il tutto con la farina e il lievito poi aggiungete il composto di farina, al burro e continuate a mescolare.

Stendete ora metà dell’impasto in uno stampo foderato di carta forno. Tagliate a spicchi sottili le pere, asciugatele e poi inseritele nell'impasto, ma non tutte!
Coprite ora con il restante impasto e guarnite la superficie con le restanti nocciole tritate e le restanti fette di pera.

Ponete il ruoto in forno a 180° per 50 minuti.
Una volta cotta e raffreddata, spolverizzate con lo zucchero a velo.









A presto con altre golosità !!!


Annalì =)

sabato 27 dicembre 2014

Ricetta N.25 - Spaghetti con le vongole + regali natalizi

Buonasera a tutti !!!


Prima di tutto Buon Natale (in ritardo!)

Siete sopravvissuti anche quest'anno alla doppia abbuffata? Io a mala pena...cenoni a parte ho beccato una mezza influenza quindi sono stata in condizioni comatose anche per altri motivi, sigh!
A parte questo eccomi qua a scrivervi un po...

Prima della ricetta (che onestamente parlando, non ho preparato io ma mia zia....lo spaghetto a vongole manca al mio repertorio, ma essendo un classico del Natale e della cucina napoletana in genere non poteva mancare qui) vi faccio vedere un regalino che ho ricevuto.

In verità l'ha ricevuto tutta la famiglia da parte di mio padre perchè non posso certo mangiarmi 12 kg di pasta da sola xD 



Eccolo qua...niente di meglio per la banda della mia famiglia! Papà è il primo mangione di pasta, noi non siamo da meno quindi ogni anno ci fa questa sorpresa. Sicuramente conoscerete la pasta Garofalo, qui in costiera è ancora piu conosciuta perchè è prodotta a Gragnano (patria della pasta) un paese vicinissimo a noi.
Vi faccio vedere anche il sotto.regalo che abbiamo trovato...





Lo scolapasta salvaspazio! Io l'ho chiamato "da viaggio" perchè diventa anche vassoio...mamma dice chè salvaspazio...vabbe! 
Bellino, eh? 
Voi che avete ricevuto per Natale?

Prima di lasciarvi vi posto pure una fotina del tipico piatto da cenone napoletano; spaghetti con le vongole (preparati da mia zia!)


INGREDIENTI: (per una decina di persone)


  • 1kg e 1/2 d vongole
  • 1kg di spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale e pepe





A presto, Buone Feste !!!!

Annalì =)